1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Seduta in lieve ribasso per Wally

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura col segno meno per Wall Street. Con i dati petroliferi ancora altalenanti e una serie di dati macro, che hanno fornito riscontri tutto sommato attesi, gli indici statunitensi hanno archiviato la seduta con ribassi frazionali. Il Dow Jones ha perso lo 0,02% a 11381,15 punti, lo S&P 500 è arretrato dello 0,03% a 1303,82 punti, negativo anche il Nasdaq in ribasso dello 0,09% a 2183,75 punti. In un mercato che fatica a trovare una direzione, i dati macroeconomici hanno contribuito ad alimentare questa incertezza. In America, a luglio, le spese per i consumi sono cresciute con il tasso più alto da gennaio. Tra i tecnologici americani, Jds Uniphase Corp., uno dei principali produttori di hardware per la telefonia e Internet, ha perso oltre quindici punti percentuali dopo aver comunicato risultati trimestrali inferiori alle previsioni. Notizia che ha penalizzato tutto il settore e in particolare il Nasdaq. Stessa sorte per Tiffany & Co: sulla scia di utili trimestrali in calo ha lasciato sul terreno oltre il 4%.