1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Seduta in crescendo per le borse statunitensi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Migliora l’intonazione dei listini a Wall Street. Nonostante un avvio contrastato, in questo momento il Dow Jones avanza di mezzo punto percentuale, lo S&P segna un +0,4% e il Nasdaq scambia in sostanziale parità.

Nel corso del pomeriggio i dati macro hanno fornito indicazioni contrastanti sullo stato di salute della prima economia: da un lato la fiducia dei consumatori a gennaio è scesa ai minimi dal novembre 2011 a 58,6 punti mentre dall’altro l’indice S&P Case Shiller, che misura i prezzi delle abitazioni nelle 20 principali città statunitensi, a novembre 2012 ha messo a segno un +5,5%, l’incremento maggiore degli ultimi sei anni.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee: partenza debole, oggi il vertice G7 a Taormina

Partenza fiacca per le Borse europee, in scia ai ribassi sui listini asiatici con la Borsa di Tokyo che ha ceduto oltre mezzo punto percentuale (Nikkei -0,64%). La piazza di Francoforte scivola dello 0,16%, quella di Parigi cede lo 0,20%, mentre a Lo…

MERCATI

Borse europee e Piazza Affari previste in moderato calo in avvio

Si attende un avvio in moderato calo per Piazza Affari e le Borse europee, in scia ai ribassi sui listini asiatici con la Borsa di Tokyo che ha ceduto oltre mezzo punto percentuale (Nikkei -0,64%). A pesare sugli scambi della piazza azionaria nipponi…

MERCATI

Borse europee piatte, comparto oil sotto pressione

La debolezza del comparto energetico penalizza l’azionario europeo che chiude la seduta in parità: a Londra il Ftse100 si è fermato a 7.517,71 punti (+0,04%), il Dax a 12.621,72 (-0,17%) e il Cac40 a 5.337,16 (-0,08%).

“Buy The Rumor, Sell the Ne…