Seduta fiacca per Wally

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 09/10/2006 - 08:54
Chiusura in rosso per Wall Street. Gli indici statunitensi hanno archiviato la prima ottava di ottobre con il Dow Jones che è arretrato dello 0,14% a 11850,21 punti, lo Standard & Poor's 500 in flessione dello 0,27% a 1349,58 punti mentre il Nasdaq ha perso lo 0,28% a 2299,99 punti. A pesare sull'andamento della Borsa americana i dati sul mercato del lavoro diffusi venerdì mattina (disoccupazione in calo al 4,6% e meno nuovi posti di lavoro rispetto alla attese). Tra i titoli si è messo in evidenza il colosso automobilistico General Motors in ribasso del 6,28% dopo l'abbandono di Jerome York dal board della casa di Detroit in seguito al fallimento delle trattative per le nozze con Renault-Nissan. Seduta positiva, invece, per Du Pont in crescita di oltre tre punti percentuali e Merck a +1,06%. Giornata tinta di rosso per Micron Technology che è crollata del 13,68% dopo aver riportato, nel suo quarto trimestre fiscale, un utile per azione di 0,08 dollari rispetto ai 0,14 dollari per azione attesi in media dagli analisti. Dati che hanno, inoltre, deluso le aspettative del mercato che s'attendeva un giro d'affari pari a 1,41 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA