Seduta difficile per Seat, paga lo scotto dei dati di bilancio

Inviato da Redazione il Gio, 09/09/2004 - 16:52
La giornata in Borsa non è delle migliori per Seat. Il titolo della società che edita le pagine gialle lascia sul campo un altro 0,92, testando quota a 0,2795 euro. Volumi da brivido anche oggi: sono infatti passate di mano 155 milioni di azioni contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute che si limita a 37 milioni di azioni. Le indicazioni sull'Ebitda sono state la goccia di troppo che ha fatto scattare l'ondata di vendite. Tanto che oggi i giudizi degli analisti sono abbastanza concordi. Secondo Colin Tennant, analista di JP Morgan, "l'incertezza sulle prospettive di crescita di Seat è tale da vedere limiti sull'upside del titolo. Rating confermato ad equal-weight con target price passato da 0,41 euro a 0,39 euro".
COMMENTA LA NOTIZIA