Seduta di consolidamento per i listini europei

Inviato da Massimiliano Volpe il Mar, 15/12/2009 - 17:53
Le principali Borse del Vecchio continente hanno terminato gli scambi contrastati. A Londra, l'indice Ftse ha terminato a quota 5280 punti, (-0,52%). In evidenza, tra le blue chip, Pennon (+2,85%) e Legal & General (+2,53%). Maglia nera del listino inglese Fresnillo (-2,81%), seguito da Tullow Oil (-2,64%).
L'indice tedesco Dax ha invece terminato a quota 5805 punti, (-0,16%). In evidenza, tra le blue chip, Man (+1,91%) e Beiersdorf (+1,6%). Peggior titolo del listino di Francoforte Linde (-1,91%), seguito da K+S (-1,08%).
A Parigi il Cac40 ha terminato gli scambi praticamente invariato a 3829 punti. Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi Arcelormittal (+2,7%) e Suez Environnement (+1,97%). Pecora nera a Parigi Dexia (-2,36%), seguito da Societe Generale (-2,19%).
COMMENTA LA NOTIZIA