Seduta di consolidamento per i listini europei

Inviato da Redazione il Mer, 30/06/2010 - 17:50
I principali listini europei hanno terminato le contrattazioni di oggi quasi invariate dopo lo scivolone registrato ieri.
A Londra, l'indice Ftse ha terminato gli scambi invariato a quota 4917 punti. In evidenza, tra le blue chip, Astrazeneca Plc (7,67%) e Bp Plc (5,2%). Maglia nera del listino inglese Eurasian Natural (-3,75%), seguito da Intercontinental (-3,71%).
Anche l'indice tedesco Dax ha chiuso la seduta invariato a 5959 punti. In evidenza, tra le blue chip, Man (+1,91%) e Deutsche Bank (+1,71%). Peggior titolo del listino di Francoforte K+S (-1,61%), seguito da Thyssenkrupp (-1,53%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 3442 punti, (+0,25%). Tra le blue chip del listino francese, bene Credit Agricole (+3,59%) e Bnp Paribas (+2,87%). Pecora nera a Parigi Veolia Environnement (-2,43%), seguito da Accor (-2,15%).
COMMENTA LA NOTIZIA