1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Seduta convincente per Piazza Affari, il Ftse Mib guadagna oltre il 2% -2-

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Debole invece il Banco Popolare che ieri aveva registrato un balzo di oltre 7 punti percentuali. Il titolo dell’istituto scaligero ha però chiuso sopra la parità con un +0,11% a 4,47 euro. Ha terminato piatta Telecom Italia (a 1,018 euro) che non ha beneficiato dei conti della rivale Vodafone. Il gruppo inglese ha archiviato l’esercizio 2009-2010 con un utile netto quasi triplicato a 8,64 miliardi di sterline.

Prysmian maglia rosa del paniere principale con un balzo del 4,78% a 11,83 euro sostenuta dai rialzi del prezzo del rame. Bene anche Azimut (+4,13% a 7,57 euro) e Saipem (+3,61% a 27,26 euro). Campari ha chiuso tonica con un +2,50% a 4,10 euro. Gli analisti di Ubs hanno alzato il prezzo obiettivo sul titolo da 4 a 4,2 euro, confermando il giudizio neutral. La banca svizzera ha inoltre rivisto al rialzo le stime di eps 2010 del 2,3%. Tuttavia, a detta degli esperti, Campari beneficerà meno dei competitor della ripresa globale per la scarsa esposizione verso i mercati emergenti.