1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Seduta convincente per la Borsa di Milano, il Ftse Mib guadagna il 2,7% -2-

QUOTAZIONI Atlantia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enel è salita del 2,11% a 3,50 euro. Questa mattina l’Ad Fulvio Conti, durante l’investor day a Mosca, ha fissato obbiettivi importanti. Il colosso elettrico italiano punta a raggiungere in Russia nel 2014 un Ebitda di 1,09 miliardi di euro, cinque volte più degli attuali 252 milioni. In sostanza una crescita annua di 20 punti percentuali. Enel ha inoltre annunciato un miliardo di investimenti in Russia nel periodo 2010-2014. Fino al 2009, Enel ha investito nel gigante dell’Est 3,3 miliardi di euro ed è entrata sul mercato russo nel 2004.

Debole Atlantia (+0,47% a 15,07 euro) dopo che ieri aveva guadagnato il 2,95%. Ieri Sintonia (famiglia Benetton) aveva acquistato titoli Atlantia per 24,2 milioni di euro, pari allo 0,27% del capitale. A spingere le quotazioni del gruppo italiano ci avevano pensato anche le notizie in arrivo dalla Spagna, dove Abertis, che detiene il 6,68% di Atlantia, sta studiando il riassetto. I due soci di maggioranza della società iberica starebbero valutando un leveraged buyout con il fondo di private equity Cvc.