Seduta contrastata per i listini europei

Inviato da Redazione il Gio, 08/12/2005 - 18:01
Sessione dall'andamento non univoco per i principali mercati del Vecchio continente, che hanno comunque chiuso con variazioni frazionali. Per la seconda giornata consecutiva sono stati i titoli assicurativi a ritrovarsi negativamente sotto i riflettori. Questo a causa dei downgrade emessi da Jp Morgan su Axa, Munich Re e l'italiana Generali. I migliori titoli del Dj Eurostoxx50 sono così risultati Total, Alcatel e Danone, mentre le peggiori performance sono venute da Renault, Aegon e Axa. Il Dax di Francoforte ha chiuso in rialzo dello 0,38%, il Cac40 di Parigi ha guadagnato lo 0,20%, mentre lo Smi di Zurigo ha ceduto lo 0,38%.
COMMENTA LA NOTIZIA