1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Seduta contrastata per gli indici asiatici

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Variazioni miste per le Borse d’Estremo Oriente. Dopo l’euforia della vigilia legata alla crescita del Pil cinese risultato migliore delle attese degli analisti scattano oggi le probabili prese di beneficio. Non a caso sono proprio gli indici dell’area dell’ex Celeste Impero a pagare maggiormente dazio nel panorama asiatico. Hong Kong cede lo 0,12%, Shanghai l’1,36% e Shenzhen il 2,42%. Vendite limitate a Seoul -0,02%, Mumbay -0,35% e Jakarta -0,09%. In positivo segnaliamo Manila +0,67%, Sydney +0,05%, Taiwan +0,17% mentre l’indice Nikkei a Tokyo che ha chiuso in progresso di quasi un punto percentuale.