Seduta all'insegna delle vendite per Wall Street

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 05/05/2010 - 07:37
Giornata di vendite a Wall Street, che risente dell'incertezza in arrivo dall'Europa. Il Dow Jones ha chiuso in calo del 2,02% a 10.926,77 punti, -2,38% per lo S&P a 1.173,6 e -2,98% per il Nasdaq a 2.424,25. Indicazioni ancora una volta confortanti dal fronte macro, con il +1,3% messo a segno dagli ordini all'industria statunitense a marzo ed il +5,3% dell'indice che misura i compromessi immobiliari. Dal fronte societario, +2,07% e +1,53% per Pfizer e Merck, che nel primo trimestre 2010 hanno battuto le attese del mercato; la prima ha registrato un Eps di 60c (53c il consenso) mentre la seconda ha archiviato il periodo con 0,83 dollari di utile per azione (0,75$ le stime). Per quanto riguarda i giudizi, Goldman Sachs (-0,03%) ha tolto Accenture (-1,71%) dall'Americas conviction buy list sostituendola con Sapient Corp (+1,17%).
COMMENTA LA NOTIZIA