1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Seduta all’insegna delle vendite a Hong Kong

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La decisione della Germania di vietare lo short selling pesa anche sulla Borsa di Hong Kong, che teme nuove regole stringenti sui mercati finanziari. L’indice Hang Seng ha terminato gli scambi di oggi in calo dell’1,83% finendo a quota 19578,98. Tra i titoli, le vendite hanno colpito soprattutto i tecnologici ed energetici. Deboli anche i minerari, con Aluminum Corp of China, il maggior produttore di alluminio della Cina, in calo di quasi il 6% sulla discesa dei prezzi dei metalli.