Sedex, volumi in calo dopo il giro di boa

Inviato da Redazione il Mer, 13/07/2005 - 15:01
Dopo il giro di boa sul mercato dei covered warrant di Piazza Affari si registra un arretramento dei volumi. Il più scambiato è, con oltre 6 milioni di controvalore in euro, la call di Société Générale sull'S&P/Mib con strike 31.500 e scadenza ad agosto seguita da una call su Eni emessa da Banca Imi che è arrivata ad accumulare oltre 5 milioni di euro. Lo strumento ha strike 21,5 euro e scadenza a dicembre. Con tre milioni di euro seguono un'altra call di SocGen sempre sull'S&P/Mib con strike 31.000 punti e scadenza a settembre e le due call sul Dax di Deutsche Bank con strike 4.200 e 4.400 punti in scadenza a settembre.
COMMENTA LA NOTIZIA