1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sedex: volumi forti trainati dalla call 31.000 sull’S&P/Mib

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Volumi in forte crescita nella prima parte della seduta sul mercato Sedex di Piazza Affari con gli operatori che tornano ad esprimere la propria preferenza per la call 31.000 sull’S&P/Mib. In particolare con 9 milioni di euro di controvalore scambiato il contratto emesso da Unicredito in scadenza a luglio è il più gettonato mentre attrae ancora molta attenzione la call emessa da Deutsche Bank sul Dax con strike 4.200 punti in scadenza a settembre (7 milioni di euro). Ormai rarefatte le scadenze di giugno si segnala solo la call 28.000 di Deutsche Bank che resiste con 3 milioni di euro sopravanzata da un’altra call 31.000 di Unicredito ma con scadenza a settembre che si attesta oltre i 4 milioni. Tra i sottostanti azionari si distinguono la call di Deutsche Bank su Eni con strike 19 euro e scadenza a settembre e quella sulla stessa azione e con la stessa scadenza ma con strike 18,5 euro ed emessa da Banca Imi. Per entrambe il controvalore scambiato ammonta a oltre 2 milioni di euro.