Sedex: volume di scambi in crescita

Inviato da Redazione il Gio, 02/12/2004 - 12:27
L'ottimismo diffuso dai dati Usa e dall'arretramento del petrolio e l'ottima performance delle piazze finanziarie mondiali nella passata seduta, nonchè la vicinanza di quota 30.000 sull'S&P/Mib riportano l'ottimismo e gli scambi sul Sedex dopo un periodo di incertezza con un'operatività ridotta. Le più scambiate sono la call di Unicredito con strike a 28.000 punti ormai prossime alla scadenza (metà dicembre) con oltre 4 milioni di euro di controvalore scambiato. A seguire ancora Unicredito con la call 28.000 in scadenza a giugno 2005 a 3 milioni di euro, la 28.000 in scadenza a marzo 2005 a oltre 2 milioni e la call 29.000 in scadenza a giugno 2005 a quota 1 milione dove si attesta anche la più ardita call 31.000 di Goldman Sachs con scadenza a febbraio 2005. Sulle azioni supera il milione di euro di controvalore scambiato solo la call 22 euro di Deutsche Bank su Generali in scadenza a marzo 2005.
COMMENTA LA NOTIZIA