Sedex: scambi in ripresa, seduta di riflessione

Inviato da Redazione il Gio, 09/12/2004 - 12:10
Non decollano ancora gli scambi sul Sedex dove solo 4 strumenti superano il milione di euro di controvalore scambiato. Il maggiore interesse lo riscuote la call emessa da Unicredito sull'S&P/Mib con strike 28.500 in scadenza a metà mese che accumula 4 milioni di euro. Sempre sull'S&P/Mib con oltre un milione di euro altre due call di Unicredito, la 28.000 in scadenza a giugno 2005 e la 30.000 in scadenza a marzo 2005 mentre si attesta poco sotto il milione la call 29.000 di Goldman Sachs sempre in scadenza a marzo 2005. Per i sottostanti azionari supera i 3 milioni di euro di controvalore scambiato l'equity protection di Unicredito su Telecom Italia con strike 2,2 e scadenza a giugno 2005 mentre a 800.000 euro troviamo un altro equity protection emesso da Unicredito su Sanpaolo Imi con strike 9,5 e scadenza giugno 2005. Da segnalare che le quotazioni non si discostano molto, in positivo o negativo, dalla linea di parità.
COMMENTA LA NOTIZIA