Sedex: scambi in calo, guidano le call "in the money"

Inviato da Redazione il Ven, 12/11/2004 - 12:09
Il mercato dei covered warrant si muove lentamente oggi con scambi in calo e presenta in cima alla classifica le call di Unicredito e SocGen. La prima ha strike a 28.000 punti e scadenza a marzo 2005 con un controvalore di scambi in euro superiore ai 3 milioni, la seconda ha strike 28.500, scadenza a febbraio e controvalore a 2 milioni. Perde posizioni rispetto alle scorse sedute la call 30.000 in scadenza a dicembre ed emessa da Unicredito, che si mantiene intorno ai 2 milioni di controvalore scambiato. Sopra il milione di pezzi di controvalore anche la call di SocGen su Stm con strike a 15 euro in scadenza a dicembre. Sotto il milione di controvalore tutte le altre opzioni tra cui le leader delle passate sedute, le Unicredito 29.000 e 30.000 in scadenza a marzo 2005.
COMMENTA LA NOTIZIA