Sedex: perde terreno la call 32.000 sull'S&P/Mib

Inviato da Redazione il Ven, 04/03/2005 - 12:14
Non ci sono variazioni rilevanti nell'andamento del mercato dei covered warrant rispetto a ieri. ritornano ad essere preferite le call 30.000 sull'S&P/Mib ma si mantiene nelle prime posizioni anche la call 32.000 punti. Nel dettaglio con oltre 8 milioni di euro di controvalore scambiato è la call di Banca Imi con strike 30.000 e scadenza ad aprile ad essere la più trattata, seguita a quota 5 milioni dall'altra call Banca Imi con lo stesso strike ma in scadenza a giugno. Sul podio con 3 milioni di euro anche la call di Unicredito con strike 32.000 punti e scadenza a giugno. La put più scambiata accumula oltre 2 milioni di euro di controvalore, si tratta della emissione di Unicredito con strike 33.500 e scadenza a maggio mentre la 31.000 sempre di Unicredito con scadenza a giugno si ferma a quota 1 milione. Tra i sottostanti azionati forti scambi per le call su Eni di Unicredito, con strike 18 euro e scadenza a giugno (2 milioni) e di Deutsche Bank con lo stesso strike ma in scadenza a giugno (1 milione) ma si scommette anche sulla call di Banca Imi su St Micro con strike 13,5 punti e scadenza a giugno con oltre 1 milione di euro di controvalore scambiato.
COMMENTA LA NOTIZIA