1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sedex, non cedono terreno le put sull’S&P/Mib

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo il giro di boa si registrano volumi in calo rispetto alla vigilia sul mercato dei covered warrant di Piazza Affari, ma comunque superiori alla media degli ultimi 30 giorni. La più scambiata è la call sul Dax emessa da Deutsche Bank con strike 4.400 punti e scadenza a marzo 2006 che accumula oltre 17 milioni di euro di controvalore scambiato. Non cede terreno neanche con gli indici in fase di rimbalzo la put 31.500 sull’S&P/Mib emessa da Goldman Sachs e in scadenza a febbraio 2006 (11 milioni di euro il controvalore) mentre il warrant su Edison scadenza 2007 conquista il terzo gradino del podio con oltre 9 milioni di euro insidiato dalla call 4.600 di Deutsche Bank sul dax con scadenza a marzo 2006 (8 milioni di euro). Nelle posizioni di rincalzo prevalgono ancora le put sull’S&P/Mib e ion particolare quelle emesse da Banca Imi con strike da 33.000 a 34.000 punti in scadenza a gennaio o marzo 2006. La prima call naviga ancora al di sotto della soglia del milione di euro. Nei sottostanti azionari si segnalano sopra il milione di euro le solite call di Deutsche Bank su Eni ed St Micro con strike rispettivamente a 20 e 12 euro e scadenza a dicembre.