Sedex: movimento attorno ai contratti call sul Dax

Inviato da Redazione il Lun, 13/06/2005 - 13:18
A metà giornata sul mercato dei covered warrant i volumi si mantengono in media con le call sul Dax che attraggono particolare attenzione. Il più scambiato è il contratto call emesso da Deutsche Bank sul Dax con strike 4.200 e scadenza a settembre con oltre 7 milioni di euro di controvalore, mentre a quota 5 milioni scambiano le call di Goldman Sachs e Unicredito rispettivamente con strike 30.000 e scadenza a settembre e 31.000 e scadenza a dicembre. Un'altra call sul Dax di Deutsche Bank scambia oltre i 4 milioni di euro, ha strike 4.400 e scadenza a settembre. Per i sottostanti azionari sono sempre le call Eni ad accumulare il maggiore controvalore. Ad oltre 2 milioni di euro si attestano le call di Deutsche Bank e Banca Imi rispettivamente con strike 20 euro e scadenza a dicembre e con strike 18,5 e scadenza a settembre.
COMMENTA LA NOTIZIA