Sedex: le put sull'S&P/Mib dominano gli scambi

Inviato da Redazione il Mer, 11/05/2005 - 12:57
Nella media i volumi di scambio sul mercato Sedex a metà giornata con la put sull'S&P/Mib emessa da Goldman Sachs con strike 31.000 punti e scadenza a settembre che si porta oltre gli 11 milioni di euro di controvalore scambiato. Un'altra put occupa la seconda posizione a testimonianza del sentiment negativo che aleggia sul mercato. Si tratta del contratto di Unicredito con strike 32.000 punti in scadenza a giugno. Sopra i 5 milioni si muove la call 30.000 di Goldman Sachs in scadenza a giugno mentre la call 29.000 di Société Générale scadenza giugno si attesta a 4 milioni di euro. Tra i sottostanti azionari corre molto la call di Banca Imi su Eni, in attesa della trimestrale. In scadenza a settembre e con strike 18,5 euro scambia oltre i tre milioni di euro di controvalore.
COMMENTA LA NOTIZIA