Sedex: in crescita i volumi, una put sull'S&P/Mib la piu' scambiata

Inviato da Redazione il Mer, 04/05/2005 - 13:15
In crescita i volumi a metà giornata sul mercato dei derivati di Piazza Affari. Le maggiori attenzioni vengono riservate alla put di Goldman Sachs sull'S&P/Mib con strike 30.500 punti e scadenza ad agosto che da sola pesa per oltre 13 milioni di euro di controvalore scambiato. A quota 5 milioni la call 30.000 di Banca Imi con scadenza a dicembre 2005 mentre sul terzo gradino del podio, con un volume in euro pari a 4 milioni, si affollano le call di SocGen e Unicredito con strike rispettivamente a 29.000 e 30.000 punti e scadenza a giugno e la call 30.000 di Banca Imi in scadenza a settembre. Tra i sottostanti azionari solo la call su eni emessa da Banca Imi con strike 18,5 euro e scadenza a settembre riesce a superare il milione di euro di controvalore scambiato.
COMMENTA LA NOTIZIA