1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sedex: forte calo dei volumi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli scambi calano ancora sul mercato dei covered warrant dove solo le call di Unicredito sull’S&P/Mib con strike a 29.000 e 30.000 punti e scadenza a marzo 2005 superano il milione di euro di controvalore scambiato. A quota 700.000 euro altre due call entrambe con strike a 29.000, emesse da Unicredito e Deutsche Bank e con scadenza rispettivamente a febbraio o marzo 2005. Le oscillazioni sono minime e riflettono la piattezza mostrata anche oggi dal sottostante. Movimenti più marcati sui sottostanti azionari dove guadagnano bene le call 24 euro di Deutsche Bank su Generali in scadenza a giugno 2005, con un controvalore scambiato di 835.000 euro, e le call 22 euro di Unicredito sempre su Generali in scadenza a marzo 2005 (in leggero calo). Con quasi 500.000 euro di controvalore scambiato infine, due call su Eni emesse entrambe da Deutsche Bank e con strike a 18 euro ma scadenza rispettivamente a marzo o giugno 2005. Entrambe subiscono l’arretramento del titolo energetico e perdono oltre 5 punti percentuali in una seduta, è da ricordare, dove i bassi volumi amplificano i movimenti.