Sedex: calo dei volumi rispetto alla seduta della vigilia

Inviato da Redazione il Gio, 22/12/2005 - 15:06
Dopo il giro di boa si registra un calo dei volumi di scambio sul mercato Sedex dei covered warrant rispetto alla seduta della vigilia. Ancora una volta si affollano nelle prime posizioni dei più scambiati i contratti sul Dax tedesco con le call di Deutsche Bank che si confermano ai primi tre posti. Con strike 4.400, 4.600 e 4.800 e scadenza a marzo 2006 i volumi di scambio ammontano rispettivamente a 11, 8 e 7 milioni di euro. Più staccate le altre opzioni con due call sull'S&P/Mib, emesse da Unicredito e, ancora una volta, Deutsche Bank che scambiano oltre i 4 milioni di euro. Gli strike sono rispettivamente a 34.000 e 35.000 euro con scadenza a giugno 2006. A quattro milioni da segnalare anche la call 5.000 di Banca Imi sul Dax in scadenza a marzo 2006. Tra i sottostanti azionari oltre il milione di euro si è posizionata la call di Deutsche Bank su St Microelectronics con strike 13 euro e scadenza a marzo 2006.
COMMENTA LA NOTIZIA