Seconde case, salasso Imu spinge un terzo degli italiani verso la vendita

Inviato da Titta Ferraro il Mar, 04/12/2012 - 14:29
Il 17 dicembre scade il termine per il pagamento dell'ultima rata dell'Imu. L'imposta sugli immobili grava soprattutto sui proprietari di seconde case che sborseranno complessivamente 15 mld dei 18 mld di gettito complessivo (fonte Agenzia del Territorio). Da un sondaggio svolto da Casa.it, portale immobiliare con oltre 700.000 annunci, emerge che molti italiani, a causa dell'Imu, hanno modificato le loro abitudini di utilizzo dell'immobile. Il 31,8% ha dichiarato di essere intenzionato a vendere la sua seconda casa proprio a causa dell'introduzione dell'imposta, principalmente fra i possessori di un immobile nello stesso luogo di residenza. Gli altri intervistati che hanno deciso,a seguito dell'introduzione dell'IMU, di dare in affitto la loro seconda casa, si dividono fra chi ha deciso di rinunciare a godere dell'immobile per affittarlo tutto l'anno (10,2%) e chi ha deciso di affittare l'immobile per le porzioni di anno in cui non lo utilizza (6,8%). Il totale dei proprietari di seconde case che hanno deciso di cambiarne l'utilizzo è del 48,8%, a riprova di quanto l'Imu abbia impattato sulla vita degli italiani.
COMMENTA LA NOTIZIA