1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Secco rimbalzo di Bnl dopo il calo di ieri

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il titolo Bnl, che ieri aveva chiuso con un ribasso dell’1,55%, oggi all’interno dell’S&P/Mib40 viaggia in ascesa dell’1,32% attestandosi a 2,1175 euro. Secondo quanto si apprende da fonti di stampa, ci potrebbe essere la possibilità che entro il prossimo 5 marzo uno dei tre soci del patto di sindacato sigalto tra Bva, Generali e Della Valle possa uscire dall’alleanza. Da ricordare inoltre che il prossimo 14 marzo si riunirà il cda di Bnl per approvare il bilancio e per convocare l’assemblea nel giorno 30 aprile (prima convocazione). Intanto, sembra che il contropatto dell’istituto di Via Veneto, guidato da Francesco Gaetano Caltagirone, punti ad una crescita di Mps nel capitale di Bnl, per contendere al Bbva il ruolo di azionista bancario di riferimento.