1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Seat prevede IV trim. difficile, nuovo business plan pronto per metà dicembre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’entrata in recessione dell’Italia dovrebbe impattare negativamente su Seat Pagine Gialle nell’ultimo scorcio di 2008. Il gruppo guidato da Luca Majocchi prevede quindi un trimestre più difficile rispetto a quelli che l’hanno preceduto e si aspetta per il 2008 ricavi complessivi in calo tra il 2 e il 2,5%. Seat, si legge nella nota di accompagnamento ai conti al 30 settembre, continuerà a salvaguardare l’Ebitda attraverso un’efficace gestione dei costi operativi, continuando a investire sul rafforzamento dell’offerta Internet e sullo sviluppo della rete di vendita, al fine di garantire un profilo di sviluppo sostenibile per i prossimi anni. L’Ebitda è atteso al di sopra dei 600 milioni di euro. Infine la presentazione del nuovo business plan è prevista verso metà dicembre.