Seat non paga la cedola e S&P’s taglia rating a “D”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’agenzia Standard & Poor’s Ratings Services ha annunciato di aver ridotto il giudizio su Seat Pagine Gialle a “D” (Default) dal precedente “SD” (Selective Default). Il taglio del rating, precisa S&P’s, è dovuto al mancato pagamento della cedola del bond senior, scaduta il 31 gennaio.