1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Seat: nessuna intenzione di voler cedere Thomson Directories

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dal quartier generale di Seat Pagine Gialle non lasciano nulla in sospeso: la società che edita le pagine gialle smentisce categoricamente l’intenzione di voler cedere Thomson Directories. Lo ha riferito a Finanza.com un portavoce del gruppo, mettendo così a tacere indiscrezioni stampa apparse il 25 maggio scorso sul Daily Telegraph. “Non c’è stato alcun contatto con potenziali acquirenti nè è stato dato alcun mandato per cedere Thomson”, ha risposto il portavoce di Seat. “Il piano presentato dal gruppo recentemente va anzi nella direzione opposta di voler puntare alle divisioni all’estero”, aggiunge. Secondo il quotidiano britannico Seat punterebbe invece a ricavare 300 milioni di sterline dalla vendita di Thomson Directories pari a circa 443 milioni di euro.