1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Seat: Majocchi, per la Turchia non sono previsti investimenti in piano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’approdo in Turchia non richiederà investimenti specifici nel periodo del piano (2008-2010). Lo ha affermato oggi Luca Majocchi, amministratore delegato del gruppo Seat Pagine Gialle, a margine della presentazione del nuovo piano industriale del gruppo. “Stiamo preparando una joint venture in Turchia dando vita a un’azienda mista partecipata al 50% da noi, con flussi di cassa previsti nell’ordine dei 15-20 milioni di euro”, detto Malocchi aggiungendo che “non sono previsti investimenti in Turchia nei prossimi anni. Non occorre molto denaro per svilupparsi in questo mercato ma occorrono soprattutto conoscenze per aggredirlo al meglio”.