Seat: Centrosim, finalizzazione cessioni partecipate estere sarebbe positivo

Inviato da Redazione il Ven, 28/11/2008 - 10:45
Quotazione: SEAT PAGINE GIALLE *
Si attendono comunicazioni ufficiali sull'esito del consiglio di amministrazione straordinario di Seat Pagine Gialle tenutosi ieri. Fonti di stampa rilanciano l'ipotesi di un aumento di capitale che sarebbe inserito come condizione nella rinegoziazione dei covenants sul debito Senior contratto con RBS. Ma non solo. La società che edita le pagine gialle in Italia avrebbe in corso dei negoziati per le partecipate estere e avrebbe dato mandato al Credit Suisse: un'operazione sarebbe già al vaglio delle Authority. I dossier aperti avrebbero imposto lo slittamento al 2009 della presentazione del nuovo piano industriale. Secondo gli analisti di Centrosim la finalizzazione delle operazioni in corso determinerebbe un importante miglioramento della struttura finanziaria del gruppo. Il broker sottolinea come "l'impatto positivo per gli azionisti sarebbe però attutito dall'effetto diluitivo legato all'eventuale AUC, e da condizioni di mercato sfavorevoli per i venditori, nell'ambito del processo di dismissione delle controllate estere". A suo avviso comunque i citati interventi potrebbero invece migliorare in modo significativo la posizione dei possessori dell'obbligazione Lighthouse, che ai prezzi attuali ha un rendimento annuo del 28%.
COMMENTA LA NOTIZIA