1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Seat: per analisti impatto modesto da rimborso rata Rbs

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seat ha effettuato il rimborso volontario anticipato di 35,2 milioni di euro a Rbs, relativo alla rata in scadenza a fine giugno 2011. Il piano del finanziamento prevede il pagamento di una seconda rata entro fine 2011, sempre di importo pari a 35,2 milioni di euro. “La notizia ha un impatto piuttosto modesto sulle prospettive della società, che ha un debito netto di 2,73 miliardi di euro”, segnalano gli analisti di Centrosim. “Queste restano fortemente legate ai negoziati in corso per la stabilizzazione della struttura finanziaria, necessaria per fronteggiare i proibitivi rimborsi 2013 – ultima rata Rbs da 447 milioni di euro – e 2014 – bond subordinato da 1,3 miliardi di euro”.