FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Con un provvedimento depositato oggi, il Tribunale di Torino ha disposto il differimento dell’adunanza dei creditori di Seat Pagine Gialle, al 15 luglio 2014 dal 30 gennaio. Lo si apprende in una nota stampa. L’adunanza dei creditori che sono chiamati ad esprimere il proprio voto sulla proposta di concordato. A Piazza Affari il titolo Seat Pagine Gialle cede il 4,35%.