1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Sea: utile netto primi nove mesi stabile a 39,3 milioni, in crescita del 5,3% i ricavi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sea ha chiuso i primi nove mesi del 2012 con un utile netto pari a 39,3 milioni di euro, sostanzialmente invariato rispetto al 30 settembre 2011. I ricavi si sono attestati a 502,7 milioni di euro, in crescita del 5,3% rispetto ai 477,5 milioni del corrispondente periodo dell’esercizio precedente. I ricavi aviation hanno contribuito per il 43% ai ricavi di gruppo. In aumento del 6% il margine operativo lordo (Ebitda) a 126,9 milioni contro i 119,7 milioni di un anno fa mentre il risultato operativo (Ebit) è ammontato a 73,4 milioni, in miglioramento del 3,4% dai 71 milioni realizzato l’anno scorso. L’indebitamento finanziario netto al 30 settembre 2012 è pari a 334,5 milioni di euro a fronte dei 320,3 milioni di fine 2011. Nei primi dieci mesi del 2012 gli aeroporti gestiti dal gruppo Sea, rispetto al corrispondente periodo dell’esercizio precedente, hanno evidenziato una riduzione del 2% dei passeggeri, attestandosi a circa 23,7 milioni di passeggeri e registrando andamenti significativamente differenziati tra lo scalo di Malpensa i cui passeggeri sono diminuiti del 4,2%, e lo scalo di Linate che, con 7,9 milioni di passeggeri, ha segnato un aumento del 2,6%. Sea ritiene possibile un’evoluzione positiva dei propri margini operativi lordi ove il contesto di riferimento non subisca significative modifiche, considerando anche i benefici attesi dall’applicazione dei nuovi livelli tariffari previsti dal Contratto di programma.