1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sea: Asam, via libera al bando di gara per l’alienazione della partecipazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Asam ha dato il via alla procedura di vendita della partecipazione azionaria di Sea, pari al 14,56% del capitale sociale. Lo ha reso nota la società in un comunicato in cui sottolinea che l’avviso d’asta sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale ed Europea il 7 dicembre e scadrà il 27 dicembre prossimo. L’importo a base d’asta per l’intera e unitaria partecipazione posta in vendita è determinato in 160.134.524 euro. L’aggiudicazione avrà luogo a favore del soggetto che avrà formulato la miglior offerta sia essa pari o superiore rispetto all’importo a base d’asta. E’ prevista altresì la possibilità di presentare offerte al ribasso previa verifica della congruità. Fermo restando che se le offerte saranno ritenute non eque, non è intenzione svalutare l’asset. Dal prossimo 11 dicembre il via anche alla data room. E’ prevista inoltre la realizzazione nella stessa settimana di Q&A Meeting, riservato alla stampa e al mercato. “Il Consiglio di amministrazione di Asam – dichiara il consigliere delegato e responsabile del procedimento, Carmen Zizza – ha risposto prontamente, attenendosi scrupolosamente a quanto enuncia la norma, all’esigenza di conseguire un obiettivo di fattibilità dell’operazione che conciliasse l’interesse pubblico e la massima valorizzazione del pacchetto azionario. La mancata quotazione che ha misurato un mercato sempre più difficile ed in costante fibrillazione, ci impone infatti di procedere senza indugio, per non correre il rischio di dover cedere valore ad un asset così strategicamente rilevante per la nostra società”.