1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Screen Service, Saleri: “Ipo per migliorare visibilità e crescere ancora all’estero” – 1 –

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Screen Service strizza l’occhio alla Borsa e si prepara a sintonizzarsi sulle frequenze di Piazza Affari a cavallo tra fine maggio e inizio giugno. La società bresciana attiva nel settore delle infrastrutture per comunicazioni con prodotti e servizi integrati per emittenti radio-televisive ed operatori mobili ha presentato questa settimana la domanda di ammissione alle negoziazioni sul Mercato Expandi e a Consob la richiesta per la pubblicazione del prospetto informativo e conta di ottenere entro maggio tutte le autorizzazioni necessarie per lo sbarco in Borsa con un flottante che si dovrebbe aggirare intorno al 50-55%. La struttura del’offerta sarà quella dell’Opvs (offerta pubblica di vendita e sottoscrizione). Giovanni Luca Saleri, amministratore delegato e vice presidente del gruppo, ha svelato a Finanza.com gli obiettivi di Screen Service. “Con l’Ipo intendiamo implementare la nostra crescita puntando ad espandere la nostra presenza all’estero. Lo status di società quotata ci permetterà di aumentare la nostra visibilità, partecipare a un numero maggiore di gare e interfacciarci sempre meglio con le istituzioni e le emittenti televisive”, ha affermato Saleri.