1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Screen Service, il passaggio dall’analogico al digitale sostiene i conti trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Screen Service Broadcasting Technologies, società bresciana specializzata in sistemi per la trasmissione del segnale televisivo, ha chiuso il primo trimestre dell’esercizio 2009-2010 con ricavi pari a 18,1 milioni di euro, in rialzo del 113%, mentre l’utile ante imposte è balzato del 206% a 5,9 milioni. Il forte aumento è stato trainato dal processo di passaggio di modalità da analogico a digitale di alcuni canali televisivi. L’indebitamento finanziario netto a fine 2009 è pari a 11,9 milioni contro i 15,9 milioni di fine settembre 2009.