Scorte Us in calo spingono nuovamente il greggio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I future sul crude a New York ritornano a correre dopo che il Dipartimento dell’Energia statunitense ha comunicato che nell’ultima settimana le scorte di greggio negli Stati Uniti si sono ridotte di 4,3 milioni di barili, scendendo a 294,3 milioni. Il crude con consegna a settembre quota attualmente a 44,7 dollari al barile, in rialzo dello 0,25% dai valori di inizio giornata, dopo essere sceso però fino a 43,9 dollari.