Scor: migliora l'utile 2009, Xynthia non rilevante per il gruppo

Inviato da Redazione il Mer, 03/03/2010 - 10:09
Il gruppo assicurativo francese Scor ha chiuso il 2009 con un utile netto di 370 milioni, in crescita del 17,6%, e con un Roe del 10,2%, superiore agli obiettivi. Crescita del 9,8% per i premi lordi, a 6,38 miliardi, e miglioramento per il combined ratio al 96,8% dal 98,6%, grazie a un calo delle perdite da catastrofi naturali. Per il 2010 l'obiettivo è di un ulteriore miglioramento dell'indice al 96%. La tempesta Xynthia, che si è abbattuta nei giorni scorsi sulla Francia, secondo i vertici di Scor non sarà rilevante per il gruppo che copre solo i danni legati al vento ma non alle inondazioni. Inoltre l'esposizione di Scor in Francia non è molto elevata, vista la diversificazione mondiale del gruppo. Più importanti sono stati definiti gli effetti del terremoto in Cile.
COMMENTA LA NOTIZIA