1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Lo sconto a cui tratta è giustificato, Goldman Sachs conferma sell su Recordati

QUOTAZIONI Recordati Ord
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Durante una conference di ieri organizzata da Goldman Sachs, i vertici di Recordati hanno confermato i loro obiettivi strategici, nonchè i target per il 2010 di vendite per 1 miliardo di euro, un Ebit di 200 milioni e un utile netto di 120 milioni. La società farmaceutica milanese ha a disposizione 500 milioni per la crescita esterna, che potrebbe concretizzarsi attraverso l’acquisizione di società o di nuovi prodotti. “Ci aspettiamo che Recordati promuova una serie di piccoli deal piuttosto che l’acquisizione di una società di grandi dimensioni”, si legge nella nota della banca d’affari raccolta da Finanza.com. Gli analisti sottolineano anche come il titolo tratti a sconto del 12% rispetto al settore di riferimento sulla base del multiplo P/e 2008. “Uno sconto tuttavia giustificato dai rischi sui brevetti, l’assenza di pipeline e un outlook sugli utili poco brillante”, spiegano gli esperti che, per questi motivi, hanno lasciato il titolo nella loro Pan-Europe sell list con un target price a 6,3 euro, pressochè in linea alle quotazioni attuali.