1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Schneider Electric arretra dopo conti trimestrali al si sotto delle attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Segno meno a Parigi per Schneider Electric, una delle peggiori del Cac40. Nella seduta odierna il titolo del gruppo francese arretra di oltre cinque punti percentuali, scambiando a 81,13 euro per azione. È la trimestrale al di sotto delle aspettative che sta spingendo nella parte bassa del listino parigino le azioni di Schneider Electric. Gli analisti di Citi in una nota diffusa oggi hanno messo in evidenza come le vendite sono salite del 9,5%, ma meno sia del consensus (11%) sia delle loro stime (12,1%). I vertici hanno poi reiterato la guidance per l’intero anno: 6/8% crescita delle vendite organiche e un margine operativo lordo (ebitda) del 15%. “Ora, manteniamo delle previsioni più caute con 5,4% di vendite e un ebitda del 14,9%”. Citi conferma la raccomandazione “hold” (mantenere in portafoglio) con un prezzo obiettivo fissato a 87 euro.