Schiaffo del mercato a Bnl, torna alla ribalta paura aumento capitale

Inviato da Redazione il Lun, 18/10/2004 - 09:27
Se il buongiorno si vede dal mattino, la giornata per Bnl non si preannuncia delle migliori. Il titolo dell'istituto di via Veneto lascia sul campo quasi il 2%, testando quota 1,82 euro. Si mettono in moto i volumi: nelle prime battute sono, infatti, passati di mano 2,5 milioni di pezzi contro una media di mercato delle ultime trenta sedute pari a 18 milioni di pezzi. Come mai questo clima pesante attorno alla banca presieduta da Luigi Abete? E' tornato con prepotenza alla ribalta l'affaire aumento di capitale da un miliardo di euro. Una bomba, che a sentir gli operatori, farebbe andare dritto il titolo Bnl a quota 1,50 euro e che, secondo indiscrezioni di stampa, verrà sganciata durante il prossimo consiglio di amministrazione in agenda il 5 novembre.
COMMENTA LA NOTIZIA