1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Schering: domani scade offerta Bayer, Merck non molla

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il mondo finanziario tedesco, solitamente retto da accordi dietro le quinte e sottili intese diplomatiche, è al centro di un braccio di ferro impensabile solo qualche anno fa e che vede Bayer e Merck contendersi Schering nel settore chimico farmaceutico. La contesa è iniziata a marzo con Merck che ha tentato di acquistare Schering senza successo anche per via del parallelo intervento della Bayer che ha trovato un accordo di fusione più generoso a 86 euro per azione rispetto ai 77 offerti dalla rivale. Merck però non si è arresa e nelle scorse settimane ha acquistato azioni Schering arrivando al 18,6% del capitale. Se la partecipazione salisse fino al 25% Merck potrebbe contare su una minoranza di blocco. L’offerta pubblica d’acquisto lanciata da Bayer scade domani e settimana scorsa Merck ha diffuso un comunicato volutamente ambiguo sulle sue possibili mosse future. “Non abbiamo intenzione di mettere a disposizione le nostre azioni ordinarie in questo primo periodo di offerta, ma ci riserviamo il diritto di farlo sulla base delle future circostanze”. Tale strategia di Merck ha difatto imposto a Bayer di acquistare sul mercato il 23% di Schering per un esborso complessivo di 3,9 miliardi di euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Spread Btp-Bund in area 170 punti base, rendimento al 2,10%

Lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco si attesta in area 170 punti base, in frazionale rialzo rispetto ai 169 punti base dei primi scambi di seduta. Il rendimento del bond decennale italiano sul mercato secondario è pari al 2,10%, mentr…

Banco Bpm: titolo svetta sul Ftse Mib, sfrutta promozione Barclays

Banco Bpm svetta sull’indice Ftse Mib di Piazza Affari, dove mostra un progresso di circa 4 punti percentuali a 2,934 euro, sfruttando la promozione arrivata questa mattina da Barclays. Gli analisti del colosso britannico hanno alzato il giudizio sul…

ITALIA

BTP Italia: concambio via sindacato, riacquisto scadenza a novembre

Il ministero dell’Economia e delle Finanze ha affidato a Banca Imi e UniCredit il mandato per l’operazione di riacquisto sindacato del BTP Italia, cedola 2,15% e scadenza 12 novembre 2017 (ISIN IT0004969207). “Tale operazione – spiega il Tesoro – è c…

ITALIA

DiaSorin: laciato nuovo test Liaison SHBG, titolo debole

Lieve segno meno a Piazza Affari per DiaSorin, in calo dello 0,15% a 68,15 euro. Questa mattina la società ha annunciato che di aver lanciato il nuovo test Liaison SHBG (Sex Hormone-Binding Globulin) nel siero umano, disponibile in tutto il mondo ad …