1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Scendono anche oggi le quotazioni del rame

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quarto giorno consecutivo di ribassi per il rame in scia al costante aumento delle scorte globali, al rallentamento del petrolio e alla forza del dollaro. Tra i metalli, anche le quotazioni dello zinco flettono. Le scorte monitorate dal London Metal Exchange (Lme) hanno messo a segno ieri il nuovo massimo degli ultimi sette mesi a quota 173.725 tonnellate, in parte dovuto al rallentamento stagionale della domanda. In calo dunque il prezzo dell’oro nero dopo che l’uragano Gustav ha rallentato la sua corsa, diventando ‘tempesta tropicale’.