1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Scattano le prese di beneficio su Socotherm

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Socotherm si avvia ad archiviare la seduta in decisa flessione dopo la prepotente cavalcata dell’ultimo mese e mezzo che le ha permesso di toccare alla vigilia i nuovi massimi storici a 13,36 euro, con un progresso superiore al 50% da inizio luglio. Se guardiamo agli ultimi 12 mesi, il titolo ha più che raddoppiato il proprio valore, +122% circa. A un’ora dalla chiusura delle contrattazioni il titolo del gruppo vicentino guidato da Zeno Soave lascia sul terreno oltre il 4% a 12,77 euro dopo aver toccato un minimo intraday a 12,60 euro, complice anche il ritracciamento delle quotazioni del petrolio.