Scatta l'emergenza febbre suina: Ubs detta una nuova strategia sui titoli messicani -2

Inviato da Micaela Osella il Lun, 27/04/2009 - 12:21
Il comparto delle compagnie aeree, quello beverage e tutte le società che possono essere economicamente sensibili come America Movil Sab, la principale compagnia di telefonia cellulare, sono le più vulnerabili a una battuta d'arresto dell'economia messicana, sostengono gli analisti di Ubs nella nota uscita oggi. A loro avviso c'è la concreta possibilità che l'influenza suina possa avere un impatto importante anche sul settore del turismo, su hotel e ristoranti, ha riferito il ministero delle Finanze del Messico, Agustin Carstens. Quel che è certo è che il virus A/ H1N1 ha già raggiunto paesi lontani come il Canada e la Nuova Zelanda, mentre negli Stati Uniti è psicosi.
COMMENTA LA NOTIZIA