Scarsa la fiducia degli italiani sugli investimenti - Altroconsumo

Inviato da Redazione il Mer, 29/09/2010 - 14:58
Tra gli italiani regna ancora scarsa fiducia e forte incertezza verso il mondo degli investimenti. Lo dimostra l'ultima rilevazione effettuata da Altroconsumo, attraverso l'indice di Soldi Sette. L'indagine, effettuata trimestralmente su un campione di risparmiatori, evidenzia una ripresa della fiducia negli investimenti incerta, minata da venti di ritorno della crisi e dalle difficoltà delle Borse. L'indice infatti nel trimestre chiuso a settembre si è attestato a 98,2 punti. Seppur in lieve miglioramento rispetto a giugno scorso, quando aveva toccato quota 95,7, l'indicatore è ancora lontano dal suo massimo (l'indice oscilla tra un minimo di 0, lo scenario più cupo in assoluto, a un massimo di 200, indice di sfrenata euforia). Inoltre, si rileva che quasi tutti i sottoindici perdono terreno, dagli investimenti in azioni (da 104,2 di giugno a 103,8 di settembre) a quello sulla volontà di investire (da 111,6 a 107,9), agli investimenti in immobili (da 108 a 105,9). Stabile solo quello in obbligazioni (a quota 106,6). "Le ragioni son presto dette: Borse sempre più rischiose, rendimenti delle obbligazioni ai minimi termini. E l'aumento della disoccupazione non aiuta", ha commentato Vincenzo Somma, direttore di Soldi Sette, concludendo: "Tutto questo rende ancora più importante la ricerca attenta di investimenti appetibili e una corretta informazione sugli stessi".
COMMENTA LA NOTIZIA