Scania dice no all'offerta avanzata da Volkswagen, titolo in rosso

Inviato da Luca Fiore il Mar, 18/03/2014 - 16:36
Quotazione: VOLKSWAGEN
-2,14% sul listino svedese per Scania, la casa costruttrice di autobus e camion. In relazione all'offerta sulle circa 300 milioni di azioni non detenute avanzata dalla tedesca Volkswagen, il Consiglio di amministrazione della società ha consigliato agli azionisti di rigettare la proposta perché non ritenuta abbastanza sostanziosa.

Secondo il board il controvalore non riflette le prospettive a lungo termine, il livello tecnologico e le potenziali sinergie connesse all'operazione. Volkswagen (+0,68%) a margine dell'approvazione dei conti 2013 aveva messo sul piatto 22,26 euro per azione pari a circa 6,7 miliardi di euro complessivi.
COMMENTA LA NOTIZIA