Sawiris: "Wind in Borsa entro il 2006"

Inviato da Redazione il Mar, 13/09/2005 - 08:48
Quotazione: ENEL
Nessun licenziamento. Quotazione in Borsa nel 2006, anche se non è chiaro se a Milano, a Londra oppure al Cairo. E investimenti per un miliardo l'anno. Naguib Sawiris, l'imprenditore egiziano che ha investito il grosso dei beni di famiglia nell'acquisto di Wind, adesso controllata attraverso la Weather Investments, si presenta in Italia sotto il segno della rassicurazione. Questa volontà di rassicurare porta Sawiris, nuovo presidente della società, a confermare sul campo l'attuale ad Tommaso Pompei, che è poi l'inventore di Wind. Il manager, dice Sawiris, ha portato a casa dei buoni risultati nel primo e secondo trimestre. Ma questa conferma sembra scontrarsi con la volontà di Pompei di lasciare. In conferenza stampa, l'ad nota a sorpresa che le aziende "vengono prima degli uomini".
COMMENTA LA NOTIZIA