Save spicchera' il volo in Borsa il 25 maggio

Inviato da Redazione il Lun, 09/05/2005 - 14:57
Save, la società che gestisce l'Aeroporto di Venezia Marco Polo, spiccherà il volo in Borsa il prossimo 25 maggio. I vertici del gruppo, che hanno incontrato stamattina la comunità finanziaria, hanno spiegato che saranno offerte un massimo di 6.670.000 azioni, tutte quante derivanti da aumento di capitale. Il 25% dell'offerta sarà destinata agli impiegati Save e ai residenti veneti, per i quali è anche previsto un incentivo, uno sconto del 3%. Il 15% dell'Ipo finirà invece nelle mani dei investitori istituzionali. L'offerta pubblica di azioni si terrà dal 16 al 20 maggio. Il book è stato aperto oggi. Il prezzo verrà comunicato il 20 maggio. Sponsor dell'avventura borsistica sono Mediobanca e Bnp Paribas. Marco Polo holding e Save, azionisti di maggioranza, si sono impegnati a un lock up di 12 mesi. Dopo l'Ipo il flottante di Save scenderà al 25% circa. "Con questa operazione vogliamo prepararci a cogliere le opportunità di mercato, rimanendo focalizzati nel nostro business", ha dichiarato Enrico Marchi, presidente e Ceo del gruppo.
COMMENTA LA NOTIZIA